About us

campania_eff

inglese_bandiera

The Soriento bees company was founded by a passion for nature and the animal world – Our passion for beekeeping has started since 1975 and since then we have always worked with the same enthusiasm and improved our technique. Always operate in harmony with nature and the environment, and our products are all certified ICEA
Beekeeping we practice is of completely organic in the valleys and on the slopes of the Amalfi Coast near Sorrento, areas away from sources of pollution, lack of industrial and intensive cultivation. The climate and lush vegetation wild and spontaneous promote good quality and quantity of honey.The bees must be loved and treated , well know them and stimulate them to produce as much as possible, and then take a portion of what they produced, leaving them sufficient stocks to overcome the winter. Better are the bees, the better it’s also the beekeeper in perfect symbiosis. Bees, like all other animals, get sick, for the various diseases we only use natural products. The pastures where bees collect nectar choose them with care and we prefer always the most pristine areas of our territory.Finally, we should remember that our Mediterranean area is so rich in various scents and plant essences that hardly anywhere else you can produce a honey of so great quality like in our area, I am referring to Lattari and the Amalfi Coast where we are able to produce under optimal conditions flowering and hot wet cherry honey, lemon, chestnut, honeydew, orange, acacia, millefiori clear, and with the nomadic way also eucalyptus honey

sorento

 

L’azienda apistica Soriento nasce da una spiccata passione per la natura ed il mondo animale – La nostra passione per l’allevamento delle api è iniziata sin dal 1975 e da allora abbiamo sempre lavorato con lo stesso entusiasmo e migliorato la nostra tecnica. Da sempre operiamo nel rispetto della natura e dell’ambiente ed i nostri prodotti sono tutti certificati ICEA – L’apicoltura che noi pratichiamo è di tipo del tutto biologica nelle valli della Costiera Amalfitana e sui pendii a ridosso di Sorrento , zone  lontane da fonti di inquinamento, prive di insediamenti industriali e di coltivazioni intensive. Il clima e una rigogliosa vegetazione selvatica e spontanea favoriscono un’ottima qualità e quantità di miele.Le api bisogna amarle e curarle, conoscerle a fondo per stimolarle a produrre il più possibile, ed infine prendere una parte di ciò che hanno prodotto, lasciando per loro le scorte sufficienti per il superamento dell’inverno. Meglio stanno le api, meglio stà anche l’apicoltore in una simbiosi perfetta. Le api, come tutti gli altri animali, si ammalano; per le varie patologie usiamo soltanto prodotti naturali. I pascoli dove le api raccolgono il nettare li scegliamo con cura e prediligiamo sempre zone più incontaminate del nostro territorio. Infine vogliamo ricordare che la nostra macchia mediterranea è così ricca di varie profumi ed essenze vegetali che difficilmente altrove si riesce a produrre un miele di così ottima qualità; nella nostra zona, mi riferisco ai monti Lattari e alla Costiera Amalfitana riusciamo a produrre in condizioni ottimali di fioritura e di caldo umido miele di ciliegio, limone, castagno, melata, arancio, acacia, millefiori chiarissimo, e con il nomadismo il miele di eucalipto.

1 (9)